Vai al contenuto
Choose language
Truly Italian In The World

Truly Italian in the World: Sydney

Truly Italian in the World: Sydney
Light mode
Dark mode

Sydney, metropoli australiana vivace e cosmopolita, è una delle città più visitate al mondo, sia per i molti luoghi di interesse sia perché attira col suo stile di vita, ai più alti livelli del pianeta. Incanta la sua architettura – rappresentata dall’iconica Opera House -, lasciano senza fiato le sue spiagge – oltre 80 -, e persino la sua scena culinaria in continua evoluzione sta cominciando a raccogliere sempre più consensi.

I riflessi dorati del sole australe danzano sull’acqua blu intenso della baia, mentre i grattacieli imponenti si ergono come monumenti di modernità tra le strade animate. 

I mercati locali esplodono in un caleidoscopio di colori grazie alle bancarelle di frutta fresca e fiori vivaci, creando un’atmosfera di vitalità e dinamismo. Le spiagge più amate, come Bondi e Manly, si tingono di tonalità calde al tramonto, regalando spettacoli cromatici indimenticabili. 

Sydney è un’ode alla bellezza visiva che si fonde armoniosamente con l’energia pulsante di una città sempre nuova, sempre in movimento.

Tutto ciò non è la sola magia che si cela dietro la facciata urbana di questa città: l’arte del caffè, e in particolare, la possibilità di godersi un delizioso flat white, qui ha un proprio centro nevralgico. 

Il flat white è una bevanda nata proprio in Australia, che ha conquistato i cuori degli amanti del caffè in tutto il mondo. Ciò che rende così speciale questa miscela di espresso e latte emulsionato è l’equilibrio perfetto tra intensità e dolcezza.

A Sydney, immergersi nell’esperienza del flat white è una pratica quotidiana. 

Le caffetterie della città offrono una vasta gamma di interpretazioni di questa bevanda, e la sua popolarità è palpabile ovunque tu vada. 

Pensa di essere lì e di goderti questa bevanda sorseggiandola mentre passeggi nell’Hyde Park…o anche di prepararla per te e i tuoi amici con l’aiuto di una macchina per il caffè Gaggia.

Gaggia porta l’autenticità del flat white direttamente nella tua tazza. Se possiedi una Gaggia Accademia, una Cadorna Prestige o una Magenta Prestige, lo puoi trovare direttamente nel menu bevande, e ti basterà un solo click per avviarne la preparazione. Altrimenti, puoi prepararlo seguendo questa ricetta. Un flat white è composto da un espresso doppio (circa 80 ml) e da un’uguale quantità di latte emulsionato, ma non troppo (non dovrai ottenere una schiuma come quella del cappuccino, bensì più leggera). La crema di latte, rimanendo molto liquida e poco compatta, si mescola con il caffè. 

Il flat white è solitamente servito in una tazza grande in ceramica, o in un bicchiere di vetro. Noi preferiamo questa seconda opzione, perchè offre un’esperienza visiva unica, consentendo di ammirare latte e caffè che si mescolano con armonia.

A oggi, il flat white è conosciuto e ampiamente diffuso in molti Paesi del mondo. Non ti resta che prepararlo anche tu a casa, con la tua macchina Gaggia preferita, ovunque ti trovi.

This site is registered on wpml.org as a development site.